Collezione: Sollevatori per disabili

Informazioni sulle sollevatori per disabili


Un sollevatore per disabili è uno strumento molto utile per prendersi cura di un paziente allettato, e in alcuni casi è indispensabile. Servono per trasferire il paziente dal letto alla sedia, poltrona o bagno e viceversa, cioè per riportare il paziente al letto. Possono essere utilizzati anche per sollevare il paziente dal pavimento o per pulire e rifare il letto.

 

sollevatore per disabili



Tipi di sollevatori per disabili


Un sollevatore per disabili può avere diverse funzioni:

  • Sollevatore di trasferimento: progettate per sollevare e trasferire il paziente
  • Sollevatore per cambiare i pannolini o in piedi: progettate per aiutare il paziente ad alzarsi. Richiedono all'utente di avere una certa mobilità. Sono ampiamente usati per cambiare i pannolini. Il paziente viene sollevato da una posizione seduta.
  • Sollevatore misto: combinano entrambe le funzionalità: trasferimento e stazionamento.



Come scegliere un sollevatore per anziani


Quando si sceglie un sollevatore per anziani, è necessario tenere conto di quanto segue:

  • Tipo di sollevatore: a seconda delle esigenze.
  • Peso sopportato: il peso dell'utente che deve essere sostenuto.
  • Imbracatura di trasferimento: selezionare un'imbracatura adatta al paziente.
  • Dimensioni: è importante che la gru abbia una dimensione tale da consentirle di passare attraverso le porte di casa.
  • Elevazione: cioè altezza minima e massima.
  • Autonomia: Numero di usi che la batteria può contenere.